Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Marmorata (Ravello)

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Marmorata (Ravello)

  • My Charming House Ravello Mare

    My Charming House è una struttura turistica situata al centro della Divina Costiera Amalfitana: a Marmorata, piccola frazione sul mare del Comune di Ravello. I nostri ospiti hanno il privilegio di soggiornare a Ravello e nello stesso tempo stare a pochi...

  • Hotel Marmorata Costa di Amalfi

    In una deliziosa insenatura della Costiera Amalfitana, arroccato sugli scogli a picco sul mare, sorge il Best Western Hotel Marmorata, ricavato dalla ristrutturazione di un'antica cartiera appartenente alla famiglia Camera d'Afflitto che, tutt'oggi, dirige...

  • B&B e poi... Ravello Costa di Amalfi

    Circondato dai profumi inebrianti e dai colori vivaci di un tipico limoneto mediterraneo e con una splendida vista sul mare della Costiera Amalfitana, il B&B "E poi... Ravello" è una struttura di recente ristrutturazione situata in località Marmorata....

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Marmorata (Ravello)

Descrizione

Frazione costiera di Ravello, compresa tra i comuni di Minori ed Atrani, Marmorata è affacciata direttamente sul mare ed è circondata da rigogliosi limoneti, vigneti e macchia mediterranea. Il toponimo, secondo alcuni, potrebbe derivare dal mormorio di una cascata situata in una profonda insenatura.
La leggenda vuole che i possedimenti della nobile famiglia ravellese dei Rufolo giungessero fino a Marmorata, collocata proprio perpendicolarmente all'omonima villa e che, durante i loro banchetti, per dimostrare ai propri ospiti la loro ricchezza, fossero soliti lanciare i piatti giù nel dirupo (salvo poi recuperarli in un secondo momento).
Sin dall'anno Mille, inoltre, si ha notizia di un piccolo mulino che sfruttava le acque di un vicino torrente; trasformato in cartiera nel XV secolo, rimase in funzione fino agli anni '80 del secolo scorso, quando l'edificio fu adibito a struttura ricettiva.
Le rocce a strapiombo sul mare furono il basamento ideale per la costruzione di alcune torri di avvistamento, facenti parte del complesso sistema difensivo costiero, ideato in epoca vicereale, per difendere le popolazioni dalle frequenti scorrerie piratesche. Tra queste la meglio conservata è la c.d. Torre dello Scarpariello, presso la quale soggiornarono personalità del calibro di Jacqueline Kennedy, Greta Garbo, Umberto II di Savoia e Stokpawsky.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 32.815 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

eventi

news

  • Ravello Festival 2016

    31 maggio 2016

    PRESENTATA A ROMA LA 64ESIMA EDIZIONE DEL RAVELLO FESTIVAL SI PARTE IL 1°LUGLIO Sul podio direttori d'orchestra come Yuri Temirkanov,...

  • Due secoli di ospitalità!

    21 settembre 2012

    Con l'approsimarsi del duecentesimo anniversario della trasformazione del Convento Francescano, inaugurato nel XIII secolo da...

  • archivio news

Scegli la lingua

italiano

english