Amalfi Coast

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Amalfi Coast

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

italianoitaliano

Home/ La Costiera Amalfitana/Nocelle (Positano)/Il Sentiero degli Dei: da Positano ad Agerola

Villa Lara Amalfi, Lifestyle Luxuru Bed & Breakfast in Amalficoast

Il Sentiero degli Dei: da Positano ad Agerola

Già il nome, di per sé, richiama alla mente i paesaggi mitologici dell'Olimpo greco e, francamente, nessun altro nome avrebbe potuto descrivere lo stupefacente spettacolo naturale che caratterizza questo sentiero montano; infatti, camminando a mezza costa ai piedi del Monte Sant'Angelo a Tre Pizzi è possibile ammirare uno dei paesaggi più suggestivi al mondo: una vista impareggiabile che spazia dal Cilento fino all'isola di Capri.

E' un percorso pedestre a mezza costa di indiscussa valenza ambientale e paesaggistica, che si snoda tra i comuni di Agerola, Praiano e Positano, mediamente attorno ai 500 metri sul livello del mare.

Si parte generalmente da Bomerano, frazione del comune di Agerola situata a 650 m. s.l.m., per raggiungere Nocelle, frazione del comune di Positano, dopo circa 2 ore e 30 minuti/3 ore di cammino.

Il primo sito di interesse naturalistico, provenendo da Bomerano, è la Grotta del Biscotto (524 m. s.l.m.), così denominata per la particolare conformazione geologica della roccia, che ricorda, in un certo senso, il pane biscottato di Agerola.

Il passo di Colle Serra, situato a 578 m. s.l.m., tappa intermedia del sentiero, è raggiungibile anche da Praiano ed, in questo caso, proseguendo per circa un centinaio di metri verso Bomerano si giungerà davanti al "pinnacolo", con la lapide in memoria di Giustino Fortunato, colui che avrebbe dato il nome al sentiero.

Tutto intorno è un fiorire continuo di macchia mediterranea, nei tratti più esposti, e di castagni, lecci, ontani e corbezzoli. Se si è fortunati, poi, è possibile scorgere in cielo l'inconfondibile sagoma del falco pellegrino.

L'ultimo tratto è caratterizzato da un percorso ricco di saliscendi che termina alla frazione di Nocelle (420 m. s.l.m.), un piccolo borgo rurale, da cui è possibile raggiungere, attraverso 1500 scalini, la Strada Statale Amalfitana in località Arienzo, oppure proseguire fino a Montepertuso, altra frazione "alta" di Positano.

Mariarosaria Pisacane
Foto di proprietà dell'ing. Amalia Pisacane

Galleria Foto

Scegli la lingua

italianoitaliano

englishenglish